Sorelle di Damiano

Sorelle di Damiano nasce dall’incontro di Sofia Pazzocco e Simona Tedeschini in seguito agli studi accademici della Civica Paolo Grassi di Milano.

Il lavoro coreografico si sviluppa con e attraverso lo spazio. Il principio di attivazione dei luoghi abitati permette la costruzione dei corpi e delle loro interazioni che a loro volta generano una danza immaginifica e paesaggistica.

Simona e Sofia (Sorelle).

A Stromboli producono Variazione No.1.

“Ti senti solo? È strano, perché siamo tutti qui”

Variazione No. 1 è una narrazione intima che manifesta il sentimento di non appartenenza. Interroga sul senso di estraniamento che è possibile soltanto con l’Altro attorno, luogo o persona che sia, che del tutto vi ignora e che voi ignorate. E’ lo spazio di arresto della volontà, che vive per sé e che di voi non ha traccia; luogo di attraversamenti e confini invisibili dove l’estraneo siete voi.

Suono prodotto con sintetizzatore Lyra-8 suonato da Sofia Pazzocco e coreografia si Simona Tedeschini e Sofia Pazzocco.

Opera: variazione No.1, Performance, 2023